Lo sviluppo commerciale positivo tra Stati Uniti e Cina offre un forte rialzo a AUD / USD

Parte dell’incremento di valore del bitcoin è a che fare con la sempre crescente lista di cryptocurrencies. L’aumento di rivenditori e aziende di tecnologia che hanno adottato cryptocurrency pagamenti è anche in aumento. Girando per i mercati emergenti, molti vedere la crescita in NOI valuta e tassi di interesse come la causa dei loro guai. Secondo la Fed fund future, il mercato assegna un 83 occasione per la Fed per spingere l’escursionismo pulsante di dicembre, ma il numero di escursioni è previsto nel 2019 ora è caduto a 1.3. Infatti, anche se è rimasto troppo ottimista sul fatto che la Fed procederà con l’innalzamento dei tassi a dicembre la raccolta, spinse indietro le sue aspettative per quanto riguarda il numero del prossimo anno escursioni. In Australia, sembra che ci sia un po ‘ di movimento e di adozione dei regolamenti attorno bitcoin, tuttavia gli altri grandi mercati sono solo iniziando a comprendere e abbracciare la cryptocurrency mercati. Anche se, il settore dei servizi che sembrava essersi stabilizzata un po ‘ nella seconda metà dell’anno, l’attività di produzione è impostato per l’esperienza 10thconsecutive rallentamento.

Mentre il valore del bitcoin ha avuto un paio di piste, e anche molto volatile, il numero di operazioni giornaliere sono costantemente aumentate. Un paio di settimane fa, il numero è di circa 2. Nel 2014, il numero di transazioni bitcoin aleggiava intorno a 8 milioni di euro al giorno per 41 milioni di euro al giorno in 2017according di CoinDesk.

La Fed ha confermato il caso per il mese di dicembre escursione, ma ha rivelato di incertezza per quanto riguarda il percorso di futuri aumenti di tasso. Il verbale ha rivelato che quasi tutti i membri hanno convenuto che un altro aumento di tasso potrebbe essere giustificato abbastanza presto, ma alcuni partecipanti hanno espresso l’incertezza circa i tempi di futuri aumenti di tasso. Ieri, l’minuti dall’ultimo FOMC incontro ha confermato la scelta degli investitori.

Sottostanti problemi economici nei mercati emergenti recentemente con la Turchia, Argentina e India a fare notizia come loro mercati caduto. Mentre i timori su mercati emergenti sono validi, ma la buona notizia è che la Nuova Zelanda economia è improbabile cadere da un dirupo, in qualsiasi momento soonbut piuttosto possiamo sperimentare un periodo di stagnazione come i nostri principali partner commerciali del lavoro attraverso il loro eccesso di capacità e la saturazione dei livelli di debito. Le aspettative sono per la BoC per un’escursione, ma per la Riksbank a rimanere in attesa.

Il dollaro scambiato inferiore rispetto alla maggior parte delle altre valute G10 martedì. Mercoledì, affondò dopo Fed Sedia Jerome Powell ha detto che i tassi di interesse restano appena sotto l’ampia gamma di stime del livello che sarebbe neutra per l’economia. Dopo aver subito ingenti perdite mercoledì, è riuscita a riprendersi contro le altre valute G10 giovedì, ma non tutti.

A parte l’abbandono del dollaro, gli investitori si precipitò verso il mercato azionario, sulla speculazione che la Fed è più vicino (quanto si pensasse in precedenza) al punto in cui si può interrompere o mettere in pausa il suo ciclo escursionismo. Il partecipante è l’unico responsabile per il rischio le proprie decisioni di investimento. Forse gli investitori hanno iniziato a girare il loro sguardo verso il vertice del G20 a Buenos Aires, in Argentina, dove il Presidente americano Donald Trump è previsto per incontrare il suo omologo Cinese, sabato, per discutere di commercio. In quella riunione, essi sono anche suscettibili di posto una maggiore enfasi sul nuovo dot plot, e soprattutto le proiezioni per il 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *