Mastercard suggerisce il futuro prodotto Crypto Wallet con nuove offerte di lavoro

Mastercard ha ripetutamente considerato piattaforme blockchain per facilitare i pagamenti. In quanto componente della precedente tecnologia dei processori di bollette virtuali in tutto il mondo, è un numero crescente di abbracciare la blockchain e la costruzione legata alla criptovaluta. Nell’autunno 2018, si è classificato 3 ° a livello globale in un elenco di entità internazionali per la selezione di brevetti relativi alla blockchain che avevano depositato fino ad ora. È stato segnalato che, in modo significativo, sono alcuni dei compagni all’interno dell’Associazione Bilancia, un consorzio istituito per controllare la deliberata impresa stablecoin di Fb, la Bilancia. Nell’autunno 2018, si è classificato al terzo posto a livello mondiale in un elenco che classifica le entità globali in base al numero di brevetti relativi alla blockchain che avevano depositato fino ad oggi. Sebbene non possa costringere le banche a consentire ai consumatori di acquistare Bitcoin con una carta di credito, la società può esplorare altre opzioni. Mastercard, in particolare, è segnalato per essere uno dei partner dell’Associazione Bilancia, un consorzio istituito per governare il progetto pianificato di stablecoin di Facebook, Bilancia.

Integrando il suo strumento di pagamento in criptovaluta XPOS sull’X990 di VeriFone, un terminale point-of-sale basato su Android, Pundi-X spera che negozi e punti vendita che già utilizzano l’X990 elaborino pagamenti in criptovaluta oltre alle transazioni tradizionali. Secondo la ricerca pubblicata, la maggior parte della vendita di bitcoin proviene da possessori a breve termine. Il suo prezzo è praticamente invariato da inizio anno. Durante l’offerta iniziale di monete (ICO) del token, il prezzo era $ 0,01. Il prezzo più alto di sempre del token è stato raggiunto il 4 gennaio 2018, quando è salito a $ 0,25.

Consentire agli utenti di pagare istantaneamente i beni con una carta di credito spendendo criptovaluta è una decisione peculiare. Mentre questa applicazione ha impiegato del tempo per concretizzarsi, bitcoin e altri asset crittografici stanno ora raggiungendo sempre più tale scopo. Le domande di brevetto fanno parte di tale processo, adottando misure per proteggere la proprietà intellettuale dell’azienda, indipendentemente dal fatto che l’idea venga o meno sul mercato. Anche una precedente domanda di brevetto rilasciata a settembre si concentrava sulla memorizzazione di cronologie dei pagamenti utilizzando una blockchain. Un facile utilizzo quotidiano è essenziale per l’adozione diffusa di criptovalute e UberPay sta trasformando quel futuro in realtà.

La società di analisi del mercato crittografico ha fornito un’analisi UTXO che mostra che i possessori di BTC a breve termine sono dietro il rialzo dei prezzi del bitcoin Q2. In una domanda di brevetto rilasciata la scorsa settimana dall’Ufficio brevetti e marchi degli Stati Uniti, la società descrive un database basato su blockchain in grado di elaborare istantaneamente i pagamenti, garantendo che i commercianti non debbano attendere giorni prima di ricevere fondi per i loro prodotti. Il mese scorso, ha annunciato che stava aprendo l’accesso agli strumenti blockchain che stava sviluppando al fine di facilitare le transazioni business-to-business.

Bitcoin e le carte di credito non sono un matrimonio felice. Attraverso le reti BTC, BCH ed ETH, viene fornito ai cittadini comuni mentre ignora i suoi gatekeeper tradizionali, usurpando l’autorità delle banche e delle agenzie di credito nel processo. La Banca centrale svedese sta ora considerando di creare le proprie criptovalute che sarebbero simili al Bitcoin ma più stabili. La banca centrale di Singapore, con il suo progetto Ubin, mira a utilizzare la blockchain per i pagamenti internazionali. A breve termine, una maggiore liquidità provocherà un afflusso di denaro nel mercato BTC, insieme ad altre classi di attività.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *