Euro Caduto, il Dollaro USA può Aumentare se le Azioni Dell’Asia Sembrano Oltre Wall Street

L’euro si sta battendo di recente e se guardi cosa è successo in Europa dopo lo shock della Federal Reserve, vedrai perché il dollaro è salito! Inoltre, non è un segreto che i mercati azionari negli Stati Uniti e in Giappone non stiano andando così bene e le azioni asiatiche sono aumentate enormemente negli ultimi mesi. Quindi, il dollaro aumenterà o l’euro aumenterà se i titoli asiatici continueranno a salire?

L’oro è alle stelle e alcuni esperti ritengono che i metalli preziosi potrebbero aumentare in modo significativo mentre il dollaro USA si indebolisce. Alcuni credono che il “vitello d’oro” sia stata solo la mossa di apertura di una manifestazione duratura nel prezzo dell’oro. Gli investitori che arrivano presto possono benissimo essere in grado di trarre vantaggio dalla frenesia degli acquisti.

Quest’anno il Nikkei giapponese è rimasto piuttosto stabile, ma lo Yen sta cadendo. Ciò ha portato a un crollo del mercato obbligazionario ad alto rendimento nella regione. Mentre lo yen sta cadendo, il dollaro è costantemente aumentato. L’euro cadrà?

Un anno fa, analisti e investitori erano preoccupati per un rally del dollaro americano. Alcuni temevano che il dollaro sarebbe caduto e avrebbe causato una crisi finanziaria che avrebbe potuto mettere l’economia mondiale in una recessione. Gli investitori hanno iniziato a uscire dalle obbligazioni e ad acquistare beni rifugio sicuri come oro e argento. Un nuovo secolo di scambi globali stava per iniziare.

L’euro è sceso del 20% rispetto al dollaro nell’ultimo anno. Alcuni credono che la Banca centrale europea abbia oltrepassato i suoi confini e abbia deciso di svalutare la valuta.

Altri sostengono che l’Unione europea e il suo mercato comune abbiano creato un’economia più competitiva e diversificata. Dicono che la debolezza di altre nazioni in Europa è solo il catalizzatore della loro forza. Altri lavoratori vengono inviati in queste nazioni.

Pertanto, la valuta è debole. Ma alcuni dicono che la zona euro non può sopravvivere senza gli Stati Uniti. Paesi come Grecia, Italia, Portogallo e Spagna dipendono dai dollari statunitensi per la loro sopravvivenza. Pertanto, se il dollaro cade, allora?

Abbiamo davvero bisogno di un dollaro più forte? Che dire di svalutare la valuta? L’euro sarà più debole del dollaro?

In effetti, il presidente dell’Euro Group Mario Draghi afferma di voler rafforzare l’euro perché è importante che l’Europa sia più competitiva. Tuttavia, gli esperti affermano che l’UE deve trovare una soluzione ai suoi attuali problemi di debito, non svalutare la valuta. Altri, tuttavia, affermano che un modo per rafforzare l’euro è fare una guerra valutaria con la Cina.

Se l’euro è debole, allora il dollaro forte è ancora più forte. Altri sostengono che se permettiamo al dollaro di indebolirsi, vedremo presto una situazione in cui il dollaro perde il suo dominio come valuta di riserva internazionale.

Per quanto riguarda la Cina, alcuni si chiedono se svaluteranno o no? I cinesi venderanno nei mercati statunitensi se il dollaro cadrà?

È abbastanza probabile che vedremo presto un euro debole e un dollaro forte che non corrispondono allo stato dell’economia mondiale. Tutti possiamo beneficiare del prezzo dell’oro e di altre materie prime in rialzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *