Il Dollaro Americano Drop Eyes sostiene il rialzo dell’Euro e della Sterlina britannica

Il dollaro americano ha esteso la sua crisi il Giovedi, come si diresse verso la sua peggiore performance settimanale, in quanto la metà di ottobre. Dall’altra parte della associazione, è caduto oggi a causa di eventi in corso al World Economic Forum di Davos. Il dollaro USA sta continuando a guadagnare posizioni nei confronti dell’euro a causa della possibilità di salita del rialzo dei tassi di interesse da parte della Fed nel mese di dicembre e l’incertezza politica nella regione comune.

Martedì scorso la Sterlina indebolito contro rivali come l’Euro e Dollaro USA in risposta ad un rapporto del Regno Unito sotto-previsione approvazioni di ipoteca. Egli è anche più debole contro l’Euro e la negoziazione vicino ad una settimana di ribasso. La sterlina britannica ha le sue origini nell’Europa continentale sotto l’epoca romana.

Con l’aumento d’oro a causa della paura e avidità, i paesi con grandi riserve d’oro possono tentare di compensare alcune perdite da valuta e debolezza economica. Mentre ci sono attualmente preoccupazioni per la politica estera e commerciali degli Stati Uniti, l’aumento dell’attività economica potrebbe ancora provocare un dollaro al recupero del tasso di cambio sterlina oggi. Ulteriore supporto è giunto oggi da un aumento di 102K in lavoratori subordinati nel Regno Unito nel mese di novembre. Sul fronte dei ribassi, ci sono molti supporti importanti, a partire da 0,9280.

Secondo modelli di trading, lo Yen è stato di ipercomprato e la sua incapacità di liberarsi della sua media mobile rispetto al Dollaro Americano indica che le perdite sono all’orizzonte. Euro possono essere acquistati presso i supermercati, l’ufficio postale e gli specialisti di valuta, ma tariffe variano in maniera massiccia. L’euro è stato più alto dopo il dollaro è sceso, nonostante la Banca centrale europea mantenere i tassi invariati la scorsa settimana e ribadendo il proprio piano per porre fine lentamente la sua politica monetaria accomodante.

Il mercato sta valutando in una probabilità di circa il 88% di un aumento del tasso al termine della sua riunione di politica di due giorni il 14 giugno da Venerdì sera, quando i mercati chiusi, la sterlina era su una molto più sano 1,5530. E ‘molto breve la sterlina, ha detto.

Mercoledì scorso, la mossa del dollaro è venuto in mezzo a preoccupazioni circa una vasta gamma dei prodotti di selloff, compresi i prezzi del greggio. Una goccia nella valuta statunitense, anche legato a negoziati commerciali, prezzi delle materie prime denominate in dollari supportati, tra cui l’olio, che sono aumentati dopo l’OPEC si è impegnato a prendere una decisione sulla domanda nel mese di dicembre. la caduta della sterlina è stata esacerbata anche dalla valutazione della banca circa i consumi delle famiglie, che ha detto è impostato per rallentare più del previsto nel breve termine, ha detto. Un aumento dei tassi di interesse può anche riflettere un aumento della fiducia economica generale, che consentirà di aumentare il valore relativo della sterlina sui mercati finanziari. Le tariffe che vedrete sopra sono il tasso di cambio a pronti che è scambiato sul mercato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *