Prospettiva del dollaro USA in primo piano mentre i decessi per virus sono aumentati, divario cancellato S&P 500

Mentre la prospettiva del Dollaro USA è in primo piano mentre aumentano le morti per virus, l’S & P 500 ha cancellato il divario – mentre il Dow ha raggiunto un massimo storico di 5392,97; L’indice S&P 500 (SPG) è crollato di oltre un punto per la giornata. Guardando il quadro più ampio di ciò che ciò significa per il futuro, è chiaro che il futuro sembra cupo per il dollaro USA, l’euro e molto probabilmente lo yen.

Con il Dow che supera un traguardo di cento punti che rappresenta oltre tremila punti di declino da quando è iniziato nel settembre 2020, il dollaro USA ha perso metà del suo valore dell’ultimo anno ed è rimasto in depressione per quasi tre quarti del tempo da allora poi. Se si esaminano le relazioni dell’autorità di rendicontazione finanziaria relative a gennaio-marzo 2020, si noterà che i prezzi di beni e servizi negli Stati Uniti sono diminuiti in media di quasi il quattro percento al mese rispetto allo stesso periodo del 2020.

L’emergere della recessione globale non era previsto dalla maggior parte, ma l’impatto del tracollo economico mondiale negli ultimi mesi è stato così grave che ha lasciato il tasso di cambio USD / USD precipitare fino al sessantacinque percento rispetto ad altri importanti valute come lo yen, il dollaro canadese, la sterlina britannica e lo yen giapponese. Certo, il dollaro USA è in difficoltà da qualche tempo e il calo del tasso di cambio significa che il potere d’acquisto del dollaro è stato ridotto di circa il dieci percento, o circa il cinque percento del popolo americano.

È difficile vedere come questa situazione possa essere salvata e nessuno è contento della direzione in cui sta andando il dollaro USA. E poiché la situazione attuale sembra peggiorare di giorno in giorno, il governo degli Stati Uniti sta cercando di trovare un risposta per risolvere il problema e iniziare il processo di recupero, ma l’attività si sta rivelando difficile e quindi diventando più difficile.

Quindi, qual è la soluzione migliore per trovare la risposta al perché il Dollaro sta attraversando un momento così difficile? Bene, sembra che ci siano tre possibili risposte e la cosa importante da ricordare è che, se siamo corretti, le soluzioni potrebbero cambiare a seconda di cosa succederà dopo.

In passato ho sostenuto che il dollaro USA potrebbe essere nei guai perché è sopravvalutato, ma ciò è dovuto alla tendenza al ribasso del dollaro nei mercati. Se così fosse, dovremmo vedere tassi di cambio più aggressivi e nessuno potrebbe vedere una tale tendenza, ma le cifre semplicemente non sono accadute.

In effetti, ciò che è accaduto è che l’USD è diventato più sopravvalutato nei mercati statunitensi nell’ultimo anno, e anche se i mercati si sono ripresi un po ‘di recente, si ritiene che ci sarà un altro attacco di correzione prima che il Dollaro inizi a rimbalzo. Pertanto, se il dollaro fosse stato sopravvalutato, il tasso di cambio sarebbe stato più elevato e pertanto il dollaro USA sarebbe stato sottovalutato.

Ora, se il popolo americano si è reso conto che l’USD è sopravvalutato, allora perché il Dollaro dovrebbe continuare a sopravvalutare? Se il Dollaro fosse diventato sottovalutato, allora il mercato Forex avrebbe mostrato una grande volatilità e il Dollaro USA avrebbe potuto scendere fino a settantacinque centesimi a un dollaro in una determinata ora del mercato, ma semplicemente non è successo .

Se il dollaro USA avesse continuato a sottovalutare, il mercato Forex sarebbe salito e avrebbe potuto aumentare fino a dieci volte, rafforzando così il dollaro. Ma, ancora una volta, il dollaro USA è rimasto invariato e i mercati hanno reagito come fanno i mercati sopravvalutati e sottovalutati.

Ma quello che è successo qui è che il dollaro USA è stato sopravvalutato e, pertanto, è stato sopravvalutato in modo significativo sul mercato. E il fatto è che se fosse stato sottovalutato sul mercato, allora il Dollaro avrebbe apprezzato forse l’ottanta per cento e sarebbe stato più forte dell’Euro e delle altre valute principali.

Poiché il dollaro USA è in declino nel mercato, ora stiamo scoprendo che il mercato è molto più volatile rispetto a prima e non possiamo dire se i mercati continueranno a seguire le tendenze del passato. a causa della pura incertezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *